Guzzanti, Silvio e le Ministre. Sondaggio zozzo

Ho inoltre lasciato Berlusconi – prima ancora dei casi che ora sono sui giornali – per il suo atteggiamento puttaniero di disprezzo per le donne, tutte le donne, essendo un gran porco e una persona che ha corrotto la femminilità italiana schiudendo carriere impensabili a ragazze carine che hanno imparato solo quanto sia importante darla alla persona giusta al momento giusto, sollecitate in questo anche dalle madri, quando necessario. Quest’uomo ai miei occhi corrompe la gioventù e mina le basi della società minando il rispetto nei confronti della donna.

Ma chi è questo comunistaccio che si permette di dire queste cose sul nostro amato Presidente?

Non si tratta della ex moglie Veronica Lario (anche se ci poteva stare), ma di Guzzanti! No, non il mitico Corrado Guzzanti e nemmeno una delle sue sorelle, trattasi di Guzzanti senior (è uno dei pochi casi in cui invecchiando non sono i figli a diventare come i genitori ma il contrario!). L’ormai ex senatore di Berlusconi (povero Silvio, ormai è pieno di ex… solo quelle zecche di Bondi e Gasparri non gli si scrollano di dosso!) non si ferma però qui e rincara la dose:

Ciò è avvenuto in concomitanza delle voci, che io ho potuto verificare come purtroppo attendibili (non prove, ovviamente, altrimenti le avrei presentate io), secondo cui un famoso direttore ha mostrato e fatto leggere a un numero imprecisato di persone (deputati e deputate di Forza Italia per lo più) i verbali che tutti i direttori di giornale hanno, ma che avrebbero deciso di non usare su sollecitazione del Presidente Napolitano. Si tratta di trascrizioni da intercettazioni avvenute nell’ambito dell’inchiesta di Napoli e poi fatte distruggere da Roma, in cui persone che ora ricoprono cariche altissime si raccontano fra di loro cose terribili che la decenza e la carità di patria mi proibiscono di scrivere, anche se purtroppo sono sulla bocca di coloro che hanno letto i verbali. Io ne conosco almeno tre. Dunque io non ho molti dubbi su quanto è accaduto ed accade.

Il suo sfogo, che potete leggere integralmente sul suo blog, prosegue arrivando addirittura a consigliare l’ultimo libro di Travaglio, che non ama senz’altro avendo con lui delle cause in sospeso. Ma fermiamoci all’ultima dichiarazione… Guzzanti riferisce di persone, che “ora ricoprono cariche altissime”, che parlano tra di loro eccitate delle sexy-avventure del Premier. Non sappiano come queste altissime cariche siano venute a conoscenza delle zozzerie in questione, se abbiano assistito, guardato o partecipato, magari prendendo pure qualche botta di dietro…

Ma a parte i dettagli, a chi si riferirà mai Guzzanti? Ora pensando a “cariche altissime” cosa vi viene in mente? Presidente della Repubblica? Beh non esageriamo (si potrà dire di tutto di Napolitano ma che sia un maialone NO!), ma magari qualche ministro/a… Vi proponiamo allora un sondaggio: secondo voi a chi si potrebbe riferire l’invettiva di Paolo Guzzanti?

O, togliendoci i peli dalla lingua (non vi preoccupate, questi non sono i peli di Silvio), quale altissime cariche godono nel raccontarsi gli accoppiamenti di Silvio? Chi sono i porno dipendenti voyeristi che anzichè andare su YouPorn passano le giornate a ripetersi le intercettazioni del Pappa… ehm… del Papi?

Date le ultime vicende non possiamo non propendere per l’ipotesi Ministre (insomma la figlia di Guzzanti tempo fa già diede delle piccanti anticipazioni), ma restano aperte anche le altre ipotesi. A voi la scelta!


Annunci

5 Risposte

  1. Non credo che le donne abbiano parlato per telefono delle meraviglie che può fare il viagra con un arzillo settantenne e, da quello che mi hanno riferito (notizie di seconda mano, provenienti da giornalisti che quelle trascrizioni le hanno lette) è lo stesso imperatore a parlare e a vantarsi delle sue grandi doti e di quelle delle ministre. Probabilmente, Napolitano fa bene a impedirne la pubblicazione per garantire un minimo di stabilità, anche perchè se queste cose fossero conosciute l’intero governo verrebbe considerato un postribolo senza alcuna credibilità.

  2. infatti c’è la possibilità di “other”, cioè di inserire altri nomi. terrò in alta considerazione gli “other” inseriti pubblicandoli tutti (ce ne sono già di gustosi, ve lo assicuro).

    comunque hai pienamente ragione, giraffa: in genere sono gli uomini a bullarsi e non le donne, molto più riservate e meno attirate da questi fattacci.
    Le intercettazioni piccanti però vanno spesso a colpire le donne, forse perchè è quello che l’italiano “medio” vuole (e anche i giornalisti sono italiani medi…).

  3. non so quanto Napolitano faccia bene, ma forse neanche uno scandalo così basterebbe a far capitolare l’imperatore e forse è per questo che napolitano preferisce evitare quest’ennesimo (porno) show. L’opposizione comunque si conferma il miglior scudo del premier, non avendo fatto leggi sul conflitto d’interesse ed avendo eletto come presidenti della repubblica Ciampi e Napolitano che pur di mostrarsi imparziali e per senso delle istituzioni hanno coperto fin troppo le chiappe d’oro di Silvio!

    Meraviglioso il guzzanti show, degno dei suoi figli!

  4. oramai che ne parliamo a fare

  5. […] Animal Explosions: Il cavallo…indio su SuperEnalotto – Articoli…Melandroweb su Guzzanti, Silvio e le Ministre…indio su Guzzanti, Silvio e le Ministre…ippaso su Guzzanti, Silvio e le […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: