SuperEnalotto – Articoli vari

Continuano le nostre speculazioni matematiche sull’iniquo giuoco del Superenalotto. Nel primo articolo vi abbiamo spiegato quanto sia inutile sperare in una vincita al Superenalotto. Neanche un uomo di Neanderthal ci cascherebbe, ma lui non guardava la televisione: un notevole vantaggio!

Come mi è capitato di osservare, l’anno scorso abbiamo speso 50 miliardi in giochi d’azzardo. Se questi 50 miliardi venissero divisi tra i 10 milioni di italiani in difficoltà economiche, ognuno avrebbe 5000 euro all’anno di bonus (altro che la social-card!). Quindi nonostante le pesanti intimidazioni a cui siamo sottoposti (ho pianto una notte dopo che mi hanno dato del “decerebrato menoso”), non ci spaventiamo e continuiamo a mettere alla luce gli imbrogli che si celano dietro le giocate al Superenalotto e non solo.

Ecco i nuovi articoli che potete trovare sul blog “scientifico” 2senxcosx:

Giochiamo ad-aggio – L’aggio, ovvero la quota per il vincitore (il banco).

Il costo di un sistema – Molti mi chiedono il metodo per calcolare il costo di un sistema. Eccolo.

Il sistema conviene? – Ovviamente no…

SuperMatEnalotto – La scienza che si diverte a studiare le sestine del SuperEnalotto.

Annunci

Una Risposta

  1. ma allora persisti… dopo il post sul signoraggio, anche questo… vuoi proprio metterti contro tutti i poteri forti, non ti è bastato quello che ti hanno fatto i pitagorici nei tempi antichi? sei proprio recidivo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: