Avvocata penalista o peniena?

Gli avvocati sono una categoria poco amata. Basti pensare a due rappresentanti a caso della categoria: Ghedini e Taormina, e non sono necessarie ulteriori spiegazioni. Solo a vederli e sentirli parlare viene una incredibile voglia di andare in bagno o di prenderli a mazzate. Dobbiamo però essere onesti nel dire che non tutti sono dei cerebrolesi come i due citati. Esistono avvocati con un radicato senso di giustizia, pronti a tutto per i loro clienti. E’ questo il caso di un’avvocata “penalista” che ha preso forse troppo “alla lettera” il suo ruolo. Quest’avvocata è stata sorpresa ad avere troppo a che fare con il… ehm… pen… cioè… con la “situazione penale” del cliente. Al carcere milanese di Opera infatti una guardia penitenziaria, sbiricando dallo spioncino (un po’ come Alvaro Vitali dalle serrature dei bagni), ha sorpreso l’avvocata mentre “calippava” con il detenuto. Probabilmente non soddisfatto dallo spettacolo, forse non ci vedeva bene, è entrato di colpo nella cella. Lui voleva sicuramente solo partecipare o godersi meglio la scena. Ma la donna imbarazzata ha subito tirato fuori dal cappello (e niente dalla bocca?) una scusa geniale: “Mi era caduta la penna sotto il tavolo”. A questo punto la guardia, sentitasi presa in giro e non avendo più speranze di veder proseguire lo spettacolo, molto deluso, per vendetta ha fatto rapporto (ma non il rapporto che sperava lui). Ovviamente nel fatto non c’è nulla di penalmente rilevante (si vede che il pene del detenuto non era granché?) e l’avvocata è stata solamente sospesa dall’Ordine.

Povera avvocata, se solo avesse letto l’articolo che avevamo proposto qualche giorno fa avrebbe capito che lei è un’avvocata “penale” e non “peniena” e avrebbe evitato la figuraccia o cercato un lavoro più adatto a lei. Quel che è certo è che non vedo l’ora di avere problemi “penali” (e non mi riferisco a problemi di erezione…) per potermi rivolgere a lei.

FONTE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: