Ricerca Scientifica: la lunghezza del pene

ATTENZIONE: qui di seguito troverete una ricerca scientifica. Aiutateci rispondendo al sondaggio (anonimo). Grazie!

La ricerca è condotta da una preparata equipe di matematici.

Due nostre precedenti ricerche scientifiche avevan evidenziato che in genere il pene tende a sinistra e che allo stesso tempo le palle sono asimmetriche, più precisamente la sinistra è la più grossa. Forti di questi risultati abbiam deciso di puntare al traguardo più ambizioso: ottenere risultati definitivi e non ambigui circa la lunghezza media del pene. In giro è pieno di ricerche più o meno rigorose e tutte sparano la proprie cifre: c’è chi dice che il pene medio è di 15cm, chi dice 16,5cm, chi dice solo 13,5. Addirittura ci sono studi che paragonano gli uccelli di varie nazionalità. Uno dei più famosi è questo, secondo il quale gli italiani sarebbero ben messi ma comunque ce l’avrebbero mediamente più piccolo dei francesi. Sti zozzoni d’oltralpe dicono di avere una mazza da baseball in mezzo alle gambe e non pensano neanche che un bidet potrebbe esser loro utile?

A parte ciò, quel che gli studi in genere non riportano è la varianza, ovvero: quanti uomini che ce l’hanno piccolo piccolo? E quanti sono gli uomini-cavallo? E’ così fuori dal normale il mio pisello?

Noi ve lo diremo. Basta che siate sinceri e che collaboriate. Questo non è un articolo goliardico. La lunghezza del pene influenza le scelte umane di tutti i giorni: a quanto pare la sindrome del “ce l’ho piccolo?” induce all’acquisto di grosse auto e di vestiti di marca (consumismo-capitalismo), induce al razzismo (non per niente siamo razzisti nei confronti dei super-uccelloni neri mentre proviamo simpatia per i bonsai-dotati giapponesi).

Il fatto stesso che i francesi affermino di averlo più lungo di tutti potrebbe essere alla base dell’odio naturale che tutti provano nei loro confronti.

Fatto non secondario, in base alla lunghezza esiste una posizione del kamasutra ideale in termini di piacere. Per la serie, non conta la lunghezza ma saperlo usare. O meglio: visto che la lunghezza è quella che è, impariamo a sfruttarla al meglio!

Regole per la misurazione

Le regole comunemente accettate per la misurazione del pene sono le seguenti:

  • la misurazione avviene a pene completamente in tiro con un righello rigido;
  • bisogna misurare lungo il dorso, ovvero la parte superiore del pene, dalla base (senza affondare nella pelle) fino alla punta estrema;
  • se il righello ha un margine bisogna stimarne i millimetri e aggiungerli alla lunghezza misurata.

Sondaggio

Ecco qui di seguito il sondaggio. Potrete vedere subito dopo il voto la classifica non definitiva, mentre visitando il blog fra 7-10 giorni potrete leggere i risultati definitivi e le conclusioni. Se non vi va di rispondere potere lasciare un commento scritto nell’apposita casella. Inoltre per tutti gli appassionati promettiamo approfondimenti riguardo diametro (di difficile misurazione), la forma, e le cosiddette posizioni di massimo piacere. Buon voto!


John Holmes

Lui, uno degli artefici dei nostri complessi d’inferiorità: John Holmes.Qui di seguito potete ammirare Elio e le Storie Tese in concerto mentre dedicano una canzone all’attorone assieme al mitico Rocco Siffredi – l’uomo che mangia patatine come se fossero davvero patatine.

Annunci

10 Risposte

  1. Visti i sondaggi precedenti,
    sapevo che prima o poi
    l’avresti fatto.
    Ma è un’ossessione la vostra?

  2. Ma come mai ogni volta che vengo a leggere questo blog devo ravanarmi nelle mutande?

    • dì la verità che ci vieni apposta per questo motivo. Sai che qua troverai sempre un buon motivo per infilarti una mano nelle mutande senza sentirti in colpa… neanche il Papa avrà niente in contrario in questo caso (essendo pure lui un assiduo lettore di palealvento probabilmente per il tuo stesso motivo)

  3. Ippaso, dai facciamo dei sondaggi un pò più seri, già ci sono tanti problemi del…..Cactus, quando poi li andiamo a misurarli…..!!!!!!!!!
    E poi, conta la qualità non la quantità !!!!
    Certo, Rocco li ha entrambi, ma non illudiamoci per lui è un lavoro moooooooolto faticoso !!!!!!!

  4. Ciao Mic Mar come va? Già mi mancavi… e anche stavolta sono d’accordo al 100% con te.

    Devo dire però che la maggior parte dei sondaggi che si possono proporre su un blog non sono interessanti, perché probabilmente son già note le variabili della distribuzione statistica della popolazione. Chiedere ad esempio “quanti di voi han mai vinto al gratta e vinci?” non è interessante perché so già a priori quali sarebbero i risultati.
    Lo stesso discorso si può fare per malattie, studi, idea politica, …

    Il campo sessuale invece ha molti aspetti oscuri perché la gente ne parla mal volentieri e la scienza se ne occupa poco.

    In sostanza ho scelto di aprire proprio questo sondaggio perché su internet la gente è più sincera e posso avere dati più “giusti” di quelli che possono avere gli scienziati attraverso interviste personali a campione casuale.

  5. per rimanere più o meno in tema…
    vi lascio questo link:

  6. è proprio scientificamente un sondaggio del cazzo 😛 ho partecipato, ovviamente!

  7. […] George?Presidente di Banana… su George?Presidente di Banana… su George?No Blogger su Ricerca Scientifica: la lunghe…lagiraffa su George?Emanuele su Ricerca Scientifica: la lunghe…ippaso su Win […]

  8. […] l’altro, andando a leggere i risultati, mi son reso conto che il sondaggio sulla lunghezza del pene era rimasto aperto… e piano piano ha continuato ad accumulare voti. Ora sono tantissimi! Mi […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: