Gesù compagnone

Scontri in India dopo che nelle scuole elementari si è diffuso un libro di testo che alla voce idols mostrava una jeep, un paio di jeans, e Gesù con in mano una birra e una sigaretta.

Questa immagine pop ha scatenato un putiferio: per ora si contano almeno dieci feriti e due Chiese bruciate.

Non si capisce come uno stato democratico e avanzato come l’India possa permettere la diffusione di questi modelli negativi all’interno delle nuove generazioni.

E’ immediata la richiesta di eliminare dai libri di testo ogni riferimento a questo personaggio dalla dubbia moralità.

Annunci

2 Risposte

  1. Indubbiamente è un ritratto blasfemo, offende coloro che nel Punjab sono cattolici. Tuttavia non si differenzia poi tanto dalla provocazione che è stata fatta con le vignette su Maometto, ristampate sulle maglietta di un ministro. Con le conseguenze, in Libia, che conosciamo e non si differenzia neppure dalle prime rappresentazioni di Cristo in croce, con la testa di un asino, raffigurata ai tempi romani alle Terme di Caracalla. (se non ricordo male).
    C’è un però. Mi sembra fuori luogo anche il santino, senza la sigaretta e la birra. Non credo che Gesù, ebreo o comunque di terra palestinese, fosse così biondo, e dolce d’aspetto.
    Credo che fosse un uomo normale, forse bello, ma certamente non così, e quindi la trasformazione in “idolo” (cerca di comprendermi) è cominciata anche da noi. Si è trasformata l’immagine di un uomo in un “non uomo” e la cosa di per sè meraviglia, visto che la trasformazione ha l’imprimatur eccelsiale e che Cristo viene definito “vero uomo” dalla Chiesa..
    Ciao ippaso.

  2. Cara speradisole, hai ragione. Sigaretta a parte l’utilizzo “sfrenato” dell’immagine di cristo, forse ancor più blasfemo per chi crede veramente, ha avuto inzio qui da noi. A tal proposito mi aveva colpito un post di minimetal dove descriveva due vecchie comari che fanno a gara a idolatrare l’immagine di cristo in uno sfondo di un cellulare. Credo che questo racconto calzi a pennello con quanto hai detto!

    http://minimetal2.wordpress.com/2010/02/21/ignoranza-illimitata/#comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: