Le false motivazioni

A volte una falsa motivazione può rovinare anche il principio migliore (figuriamoci i peggiori). Esempi reali:

1. La prof delle medie parlando di sport: il doping non va preso perché è una droga che fa andare forte ma fa male, fa anche morire le persone. Quando l’atleta si troverà di fronte un tipo di doping che non fa male (o così gli faran credere) non esiterà ad assumerlo. Il doping non va preso perché è disonesto.

2. Il catechista ai ragazzi: dovete andare a Messa perché è bello, si sta assieme, si canta, … Quando il ragazzo troverà una fidanzatina si accorgerà che è più bello imboscarsi con lei che andare in chiesa, e non andrà più. Bisogna andare a Messa per essere in Comunione con Dio (per chi ci crede…)

3. Il padre al figlio: devi pagare il biglietto del tram se no ti fanno la multa / devi guidare con prudenza se no ti fermano i vigili / … Quando capiterà l’occasione, questa farà l’uomo ladro… Non aggiungo moralizzazioni.

4. Messaggio finto buonista e molto egoista: bisogna aiutare i più sfortunati perché un giorno potresti aver bisogno tu. Quando il ricco capisce di non aver bisogno dell’altro (va sempre così) non esita a sfruttare e calpestare il prossimo.

5. Plinio – Storia naturale VIII: i draghi d’estate assaliscono gli elefanti perché il loro sangue è freddissimo. Vabbè…

6. … su …: Non attaccatelo: Lui può farlo perché il popolo l’ha scelto.  Quando capiterà l’occasione che fa l’uomo ladro, Lui non se la lascerà sfuggire, convinto che a Lui è concesso tutto.

Annunci

8 Risposte

  1. Che stuppa, non avevo mai pensato a questa cosa!!!
    Stavo pensando a qualche esempio ma mi viene in mente solo gente che mente sapendo di mentire. Che tristezza…
    Ok ne ho una…
    Non devi peccare se no finisci all’inferno 🙂

  2. Di messaggi finti è piena la nostra vita, sta all’intelligenza di ciascuno percepirne la verità nascosta.
    Spesso sono solor messaggi tendenti all’inganno ed alla propaganda.
    Bello quello di dire: Sono il più grande statista degli ultimi 150 anni! Spot, propaganda, e gli adulatori crescono
    Si diceva un tempo “Mussolini non sbaglia mai”!
    Ebbene la smentita storica è stata di portata epocale!
    Ciao ippaso, un abbraccio :-P.

    • E’ vero, di messaggi finti ne è piena la nostra vita. E a volte (o spesso) si tratta anche di falsità dette in buona fede. Nei due casi citati da te… con tutta la bontà che posso… io ahimé di buona fede non ne vedo… 😦

      Ciao!

  3. la prima rende molto l’idea di come andrebbe spiegato il mondo ai bambini….
    per l’ultima, bhe, lui è L’UNTO DEL SIGNORE…può fare ciò che vuole!!! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: