E se il burattino prende vita?

Ogni tanto un burattino prende vita e nonostante abbia la testa di legno riconosce la falsità del mondo nel quale è costretto a muoversi e tenta, con le sue deboli braccia sottratte ai fili e non avvezze alla gravità, di strappare il cielo di carta del teatrino e uscirne fuori. Di legno, ma libero.


P.S: Per approfondire la questione vi consiglio la pagina wikipedia di Cosentino. Non sapevo dove mettere il link.

Annunci

3 Risposte

  1. La carfagna guarda con interesse futura e libertà.
    Le manca il suo amico Bocchino.

    Una battuta giusto per.

    Ma la carfagna è bocchiniana?

  2. Dai Dai Dai Dai!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: