Il Mighela

Dopo aver pubblicato la storia de LA SPUTACI, ecco a voi un secondo racconto de LA FENICE RISORTA. Buona lettura.


Si vantava di aver bevuto nella vita, conti alla mano, quasi cinque autocisterne di vino. Non si può dire che fosse facile incontrare il “MIGHELA” sobrio per le vie della città il tardo pomeriggio, la notte e pure la mattina. Era il più grande frequentatore delle “mescite del vino”, luoghi al tempo molto frequentati. La camminata malferma, il naso da pugile che si toccava in continuazione nell’espressione di “in guardia”, la sua rabbia contro i “grattigiani”, ne facevano un personaggio preso di mira da tutti. Finiva sempre a moccoli e ad innocui tentativi di aggressione con l’immancabile offerta di spiccioli per un altro bicchiere. Di lui famosa è rimasta la frase con la quale lo salutavano: “MIGHELA, chiudi la bocca sennò prendi l’aceto”. Oppure quando tentava di tornare alla Pia Casa, lo trovavano appoggiato ad un lampione: MIGHELA, chi aspetti? Ma se è vero che il mondo gira, la casa deve passare di qui.

Annunci

2 Risposte

  1. Complimenti per il blog!

    Spero avrai modo di ricambiare la visita sul nostro blog Vongole & Merluzzi, dove tra l’altro nell’ultimo post si parla di un libro appena uscito…

    http://vongolemerluzzi.wordpress.com/2011/03/02/time-of-life-and-others-marvellous-times-recensione/

    Ad ogni modo consiglio Come un romanzo, di Daniel Pennac sui diritti imprenscindibili del lettore!

  2. […] Commenti recenti L’omino d… su La Sputaciippaso su Il Grintatommy su Il GrintaGibran su Il Grintaippaso su Il GrintaGibran su Il Grintaippaso su «Un pene eiaculante con un pri…ippaso su «Un pene eiaculante con un pri…ippaso su «Un pene eiaculante con un pri…Mery su «Un pene eiaculante con un pri…Gibran su «Un pene eiaculante con un pri…pal9 su «Un pene eiaculante con un pri…speradisole su «Un pene eiaculante con un pri…ippaso su «Un pene eiaculante con un pri…lordbad su Il Mighela […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: