Moratti e Pisapia

Eccoci dunque quasi giunti alle elezioni comunali. Durante il discorso di Beppe Grillo di appoggio al Movimento5Stelle di Milano, il comico genovese ha consigliato due video su youtube che mostrano quanto siano ridicoli i due principali candidati sindaci a Milano. Sono andato a cercarmi i due video, che vi propongo (e sono da vedere…):

1. Letizia Moratti:

Lei, la Moratti, che andava con due gorilla e un cameramen a scegliere gli abitini in un mercato, quelli da 5 euro. Lei che ha passato la vita da Gucci, porca puttana!

2. Giuliano Pisapia:

Pisapia, ahhhhh, Pisapia andava ai giardini col  megafono, c’è il filmato su youtube (andatelo a vedere: è la cosa più straordinaria che ho visto negli ultimi…) , col megafono, c’erano quattro pensionati seduti su una panchina, gli è andato a dieci centimetri col megafono, e diceva: “Ma noi vi vogliamo aiutare!”, e questi: “Ma ci sentiamo, che cazzo stai facendo col megafono!”

Annunci

4 Risposte

  1. Mi commento da solo per dirvi di non interpretare questo come un post di propaganda politica (a me Pisapia sta molto simpatico e non credo che nei prossimi anni voterò il Movimento 5 Stelle); si tratta solo di un attimo di svago youtubbiano… 😀

  2. Ah! la mamma, fa sempre bello portarsi dietro la mamma per propaganda elettorale. La persona più buona del mondo! la mamma.

    Pisapia, non disponendo di sette televisioni e neppure di un cognome nel petrolio e nello sport, fa quello che può. Anche col megafono più che ridicolo l’ho trovato disarmato ed ingenuo.

    Ma sai, io sono un prevenuta, quindi il mio parere è sempre partigiano.
    Un abbraccio, ippaso, ciao.

  3. Sono convinta che anche con il megafono,dia del filo da torcere alla snobbista.
    Ciao ippaso a presto.

  4. E’ chiaro che non c’è paragone tra i due. Come già detto, trovo Pisapia molto simpatico, è una buona persona e spero col cuore che sia il prossimo sindaco di Milano. Ma nella sua ingenuità… non riesce a creare entusiasmo, interesse… la gente gli passa davanti e non si ferma ad ascoltarlo, purtroppo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: