Moderato a chi?

Oramai tutti saprete dall’attacco della Moratti a Pisapia durante il confronto televisivo su Sky. L’attuale sindaco, approfittando del fatto che avesse l’ultima parola, ha attaccato Pisapia accusandolo di un reato grave (un furto che avrebbe fatto da anticamera ad un sequestro e pestaggio si un giovane), mentendo sulla sentenza definitiva.

Pisapia su assolto per non aver commesso il fatto, quindi la Moratti ha detto una falsità, anche abbastanza pesante.

Io però non voglio concentrarmi su questa clamorosa menzogna di Letizia. Vorrei farvi notare quel che ha detto subito prima, per differenziarsi da Pisapia.

Continueremo in una politica moderata. Moderata perché la mia formazione professionale è una formazione personale moderata, vengo da una famiglia moderata, tutta la mia vita ne è una testimonianza, credo a differenza del candidato Pisapia, che è stato dalla Corte d’Assise giudicato responsabile di un reato…

Ecco il punto: una politica moderata? Una formazione moderata? Una famiglia moderata? Ma che cazzo vuol dire?

Io non capisco cosa sia questa “moderazione” che quasi ogni politico italiano attribuisce a se stesso come fosse un vanto. Quindi se qualche moderato dovesse capitare su questo post, gli chiedo umilmente di spiegarmi i tratti della propria condizione ontologica.

Vi lascio il video integrale del dibattito:

Annunci

10 Risposte

  1. per essere una che ha tutta sta moderazione nel DNA se l’è cavata bene nel dimostrarlo con Pisapia…

    ah no quella non è moderazione, quella è cognizione di causa quando si apre becco su un argomento!

    sempre più perplesso

  2. Vorrei porre l’attenzione sulle ultimissime parole delle dalla Moratti. Dice che Pisapia è stato amnistiato e l’amnistia non è assoluzione.
    Porto il discorso su Berlusconi, quando mentì davanti al tribunale di Venezia, nel 1990, negando di essere stato iscritto alla P2, e non fu condannato perchè il reato risultò amnistiato.
    Mi piacerebbe che la moderata Moratti dicesse in faccia a Berlusconi che l’amistia non è assoluziuone.
    Ma oltretutto c’è una differenza, Pisapia non ha accettato l’aministia ed ha voluto essere giudicato, risultando poi innocente per non aver commesso il fatto, ma Berlusconi se ne è ben guardato dal rinunciare all’amnistia.
    Comunque la signora Brichetto (cognome della Letizia) si è mostrata allieva di cotanto maestro, quello che alla fine del dibattito, mette il veleno.
    Ciao ippaso, un abbraccio.

  3. Dire che Vauro ha le mani sporche di sangue perchè ha disegnato una bandiera è il colmo della cretineria. Ed è la stessa bandiera di Vittorio Arrigoni, il ragazzo morto per portare aiuti ai più deboli.
    E questa sarebbero gli inelligentoni che ci governano? C’è da diventar matti a pensare che c’è gente che li ha votati.
    Ciao Ippaso. Bella testimonianza.
    Un abbraccio.

    • Ciao speradisole,
      Santanché, che poi sarebbe Garnero, è un fenomeno. Non ho mai capito in cosa sia esperta, che apporto possa dare alla crescita del nostro Paese, che ci fa là, perché a destra accettano di esser rappresentati a questo modo…

  4. da moderata quale sono vorrei rispondere al tuo post ma non ho tempo… mi sto costruendo una casa e l’ho dichiarata al catasto come show-room così non pago le tasse… yuppiii

  5. Ti faccio un esempio pratico per spiegarti chi siano i moderati. Durante le elezioni del 2012 vengono a formarsi tre partiti. Uno vince e va al governo. Un’altro perde e se ne va a casa. L’ultimo, quello dei moderati, pur non avendo vinto (o anzi proprio per questo), rinnega in toto quanto espresso durante la campagna elettorale e sale sul carro dei vincitori. Ecco chi sono i moderati 😀

    • Il moderato è… un vincitore!
      Però in questo caso la moderata Moratti ha le spalle al muro: se perde perde, non potrà certo salire sul carro di Pisapia: che se ne venga a piedi come noialtri!

      Ah già… dimenticavo che è ultramilionaria. Il carro dei vincitori ce l’ha incollato sotto al culo, con o senza poltrona di sindaco.
      Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: