Elenco.

Ecco i film che ho visto nelle ultime settimane, più o meno nell’ordine di visione. Non ne faccio recensioni, ma se voi li avete visti… avrei molto piacere a leggere le vostre opinioni a proposito.

  • La città incantata. Film d’animazione di Miyazaki, molto molto bello! La storia di una ragazzina che si ritrova a vivere in un paese di spiriti, tutti molto strani…
  • Guida galattica per autostoppisti. Come definirlo? Un film ironico, di fantascienza. Il tempo scorre piacevolmente, anche grazie a trovate molto sottili. Non ne son diventato un fan sfegatato, e anzi l’ho già rimosso dalla mente in buona parte. Comunque non rimpiango il tempo speso a vederlo.
  • Blade Runner. Visto che ho trovato simpatica la Guida galattica… mi son buttato su questo classico fantascientifico… Boh, film ben fatto, ma non mi ha catturato come avrei creduto (forse perché ero ancora con la testa nella città incantata?). Il pezzo più famoso “Ho visto cose…” l’ho trovato assolutamente fuori luogo… Sarà che non sono adatto a questo genere di films troppo seri e con troppa trama?
  • Il mio vicino Totoro. Mi son voluto rifare tornando su Miyazaki. Una famiglia va a vivere in una casetta in un bosco popolato da stranissime creature. Meno bello dell’altro, non succede molto… ma i mondi di Miyazaki sono sempre affascinanti.
  • Kiki consegne a domicilio. Ancora Miyazaki, e ancora una scelta azzeccata… molto azzeccata! Le streghe a 13 anni di età devono abbandonare la casa materna e andare a vivere da sole per un anno. Come se la caverà la streghetta Kiki?
  • Paul. E’ una americanata in sala in queste settimane. Si tratta di un alieno (doppiato da Elio!) che vive una strampalata avventura in compagnia di due nerd. Naturalmente si ritrovano inseguiti da agenti segreti, FBI, o che cavolo erano (comunque vestiti di scuro, con pistole e auricolari). In fin dei conti è divertente, specie in alcuni punti, anche se passata la curiosità iniziale ho iniziato a sperare che finisse in fretta.
  • Hardball. Americanata con l’attore di Matrix (non so scriverlo). Il bianco malavitoso che allena una squadra di neri in un quartiere difficile, poi si innamora della maestra, decide di cambiare vita… insomma, la solita storia.
  • Suxbad. Stesso regista di Paul. Assomiglia a milioni di film mandati in prima serata da Mediaset. Tre ragazzi sfigati si ritrovano, alla fine degli anni del college, in un vortice di avventure ed eventi (birra, ragazze, insomma, quelle cose lì) che li segnerà per sempre. Non sto a farne l’esegesi.
  • Non è un paese per vecchi. Dei fratelli Cohen avevo già recensito il grinta, e molti appunti fatti in quel caso sono ancora validi. Purtroppo non so mettere troppo bene a fuoco le mie impressioniin questo caso…
  • Wall-e. Mi son abbuffato le Wall-e-re e non son riuscito a finirlo.
  • Megamind. Film d’animazione. Ammetto di averlo guardato volentieri, anche se non è certo un capolavoro o un film rivoluzionario. Cosa accade se all’improvviso il cattivo riesce a sconfiggere il supereroe e a conquistare la città?
  • Sideways. Non l’ho ancora finito. Due amici partono per un viaggio in auto in giro per l’america. Uno è un uomo di successo e molto (troppo) disinibito che dovrà sposarsi a breve, l’altro è un appassionato di vini solo e depresso. Non so ancora come va a finire, ma suppongo che questo viaggio cambierà le loro vite.
Annunci

5 Risposte

  1. Guida galattica per autostoppisti: il film non è malaccio, da spunti di riflessione ma il libro è tutt’altra cosa!!! fatta eccezione per Marvin il film lascia un po’ interdetti ma portare sullo schermo un capolavoro qual’è il romanzo e farlo risaltare e non sfigurare al suo cospetto non era cosa facile 🙂

    Blade Runner: bello è bello ma l’ho dovuto vedere circa 4 volte per comprenderne a pieno la trama (!?!) e nutro ancora qualche dubbio riguardo il fatto che io sia riuscito veramente a metterla a fuoco 😛

    Hardball: di questo ricordo solo il ritornello della song di Notorius B.I.G. “i love it when you call me big pop-pa” … vorrà dire qualcosa? eheheh

    Non è un paese per vecchi: adoro i Coen, ma spesso i loro film mi lasciano interdetto. questo non è malaccio, ha un suo perchè come tutti i loro film, il problema è che lo sto ancora cercando…

    Wall-e: ho pianto.

    ho visto anche Rango: confermo l’idea che mi aveva dato, troppo adulto per essere un film per bambini. le sue riflessioni sulla vita sono veramente pese. certo la caratterizzazione dei personaggi è ottima come la trama molto ironica ma in bocca rimane quel sapore più agro che dolce che ti lascia un po’ così.

    ciao bello 🙂

    • Guida galattica: i lettori della BBC mi pare l’avessero messo tra i libri più amati al mondo, ma io personalmente non l’ho letto ancora.
      Blade Runner: Mi han spiegato che in alcune versioni si lascia anche intendere che lui sia un replicante, ma nella versione vista da me non ci sono tracce della cosa.
      Hardball: quando i ragazzi iniziano a cantarla tutti assieme, è davvero un bel momento.
      Non è un paese per vecchi: approfondirò sicuramente la conoscenza dei film dei Cohen… sperando che non siano tutti uguali! (non intendo nella trama, nell’atmosfera, nelle sensazioni)
      Wall-e: forse ero troppo distratto, ma mi son annoiato.

      Rango: pare manchi qualcosa… ci sono un sacco di citazioni, un sacco di situazioni “western”, personaggi e ambienti curati, …. ma cavolo… manca sicuramente qualcosa…

      Buon fine settimana,
      Ciao! 😉

      P.S.
      Ti consiglio se non li hai visti, quelli di Miyazaki.

  2. Mi spiace ippaso,non vado al cinema da anni,la televisione mi ha stancato,sono una bestia rara,L’unica cosa è la lettura o il pc.
    Ciao. 😉

  3. Io ho visto pochi pochi film in vita mia… ma nelle ultime settimane ne ho visti un bel po’…
    Sono una bestia rara anche io, ma che all’improvviso si è gettata nel branco. Non temete, ne uscirò presto di nuovo! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: