80 secondi di vita

Ho letto su internet di uno studio (ecco l’articolo del Corriere) secondo il quale per ogni ora spesa davanti alla TV la vita si accorcerebbe in media di 22 minuti.

A me pare una cifra mostruosa, enorme, sproporzionata. Ora anche quei miseri 10 minuti di blob serali mi angosceranno. Troverò immediatamente una soluzione approssimata al problema che mi porrò inconsciamente: per 10 minuti di TV la vita si accorcia di… poco più di 3 minuti e mezzo. Angosciante, assurdo.

Ora non potrò più dire che passare un pomeriggio in compagnia di Maurizio Costanzo, di suo marito o del Grande Fratello o che cavolo ne so è come non averlo vissuto: è assai peggio. Non solo non hai vissuto, ma ti sei guadagnato una oretta di anticipo per l’incontro con la Grande Mietitrice. Cose che non si vincono nemmanco nelle peggiori uova di Pasqua della Kinder.

Vabbè. Sono certo che voi non siete paranoici come me, quindi non avrete alcun problema a gustarvi i 3 minuti e 38 secondi di televisione che vi proporrò qui di seguito. Che volete che sia! voi non siete suggestionabili, non vi disturba il pensiero che 3 minuti e 38 secondi di TV corrispondano ad un accorciamento della vita di una ottantina di miseri e insignificanti secondi…

Annunci

6 Risposte

  1. Per quanto riguarda la tv, non mi preoccupo, ma per quanto riguarda il pc, sì, visto che si lavora davanti al computer. Che fare? lavorare e morire prima, o stare senza lavorare e morire di fame?.
    Ho capito, il mio prossimo impiego sarà “la pulizia delle scale”.
    Ciao ippaso, un abbraccio.

    • Se avessi voluto continuare con il post sarei andato proprio lì con il discorso. Quindi grazie per il tuo commento, che completa il quadretto.
      La mia TV è quasi sempre spenta, ma in compenso ho da passare tutto il dì davanti ad un computer.

      Ciao, a presto!

  2. Mi dovrebbere anche spiegare come fanno a stabilire quello che asseriscono.Ma non saranno per caso le notizie deleterie per la nostra mente?Io la tv ne guardo pochissima,perciò penso che non sia lei a togliermi minuti di vita ma purtroppo altre cause.
    Ciao ippaso a presto.

    • Oggi la tv può essere definita la maggiore causa di morte nel mondo. Sia per le informazioni esageratamente allarmiste (chiamasi terrorismo mediatico, e ne avevo già parlato sempre qui ma in un altro commento) sia per la qualità dei prodotti trasmessi. Di tv si schiatta, dunque. Ma non per colpa delle onde elettromagnetiche 😉
      Ciao, Ippaso!

  3. Carissimo 🙂

    che bella notizia che mi dai. questo significa che non devo più tramare la cacciata di casa del mio inquilino omofobo e razzista, visto che la televisione la tiene accesa pure mentre dorme.

  4. Cacchio, era quasi un mese che non mi facevo vivo qui su wordpress? Per un mese chiunque sia arrivato sul blog si è beccato il post sul demonio-TV?
    Woooow… sto perdendo colpi… 😦

    Cercherò di farmi vivo di più, anche solo con dei post veloci e meno elaborati.

    Ciao!
    A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: